Luke Donald: anche i migliori sbagliano..........

Loading...

martedì 21 giugno 2011

NUOVA ATTREZZATURA


Si rende noto che un'importante Giocatore che ha partecipato alla Coppa La Triade 2011, peraltro con ottimi risultati, ha dato ieri seguito all'acquisto di un nuovo set di ferri che dovrebbero renderlo ancora più performante ma soprattutto preciso. Il Giocatore ha avuto anche la fortuna di trovare il set già pronto e conforme alle sue richieste presso il nostro fornitore tecnico, la Ditta Mister Golf. Per gli appassionati la scelta del Giocatore è caduta sui Callaway Diablo Edge (dal 4 al pitch) con shaft in graphite che saranno molto probabilmente già testati il prossimo week end.
Considerato che il Giocatore in questione ha già confermato la presenza in occasione della sfida del prossimo 15 luglio ci chiediamo: ci sarà da preoccuparsi ?

Ufficio Stampa Team Slice & Draw

DEFEZIONE FA RIMA CON ... SANZIONE !


Pesante sanzione quella decisa domenica sera dal Comitato Organizzatore della Coppa La Triade nei confronti del Giocatore Lugano Ch dopo che lo stesso annunciava la propria defezione in vista del prossimo impegno del prossimo 15 luglio. La sanzione si è resa necessaria in quanto la "giocata" era stata richiesta proprio dal Giocatore Lugano Ch. ed il Comitato Organizzatore - nella persona del Presidente - si era attivato immediatamente nell'organizzazione. Ora, considerato che molti hanno già bloccato la propria agenda per quella data ed in considerazione del fatto che non possa essere più spostata il Comitato si vede costretto ad infliggere una sanzione al Giocatore (cosa peraltro successa anche negli anni precedenti ad altri Giocatori). Lugano Ch, pertanto, offrirà entro la fine del mese di luglio un "happy hour" a Milano solo ed esclusivamente a coloro che si presenteranno in campo il 15 luglio come stabilito.

Ufficio Stampa Team Slice & Draw

mercoledì 15 giugno 2011

US OPEN 16/19 GIUGNO


Singolare composizione dei flights in occasione del prossimo US Open che prenderà il via domani al Congressional Country di Bethesda nel Maryland. I nostri tre portacolori, infatti, giocheranno le prime due giornate insieme con la speranza di tenere comunque alta la concentrazione cercando di superare il taglio su un campo che, i bene informati, definiscono molto tecnico e difficile.

Ufficio Stampa Team Slice & Draw

martedì 14 giugno 2011

SPETTACOLO !


Non sappiamo se l'invio al nostro Presidente di alcune immagini da parte del Giocatore Lugano Ch scattate in occasione dell'ultimo Open siano per generare profonda invidia da parte di alcuni iscritti alla Coppa La Triade o se ciò sia stato fatto solo a titolo informativo. Comunque sia abbiamo scelto di pubblicare quella non con un grande ma con un grandissimo del golf - a nostro giudizio - non solo europeo ma anche mondiale, Colin Montgomerie. Lo scozzese è vero che nella sua straordinaria carriera ha vinto solo nel nostro continente (ben 31 european tour), ma si è sempre distinto per il modo di comportarsi e vivere il golf. Crediamo che per Lugano Ch sia stato veramente un'onore conoscerlo e farsi immortalare con lui. Un' importante iscritto alla Coppa La Triade 2011, nel vedere l'immagine in anteprima, ha esclamato " ... sto schiumando !" Da notare che Lugano, come detto, ci ha inviato altre immagini molto significative ma questa pubblicata è uno ... spettacolo !

Ufficio Stampa Team Slice & Draw

venerdì 10 giugno 2011

LUGANO CH : DA PLAYER A COACH ?


Al termine della seconda giornata del BMW Italian Open 2011, quello che salta subito all’occhio non è il primo posto di Robert Rock con uno straordinario score complessivo di – 12 o le ottime posizioni occupate dai nostri due portacolori Francesco Molinari e Matteo Manassero bravissimi a soli due colpi dal leader ma il risultato di giornata di Gary Boyd che con un – 7 ottiene il terzo miglior score di giornata (lo precedono solo Victor Dubuisson con – 10 e Floris De Vries con – 8). L’ottimo score di Boyd crediamo sia da ricondurre esclusivamente a ciò che il giocatore inglese ha appreso dal compagno di squadra della Pro Am e, più precisamente, il “nostro” mitico Lugano Ch (nella foto durante la premiazione dell’ultima edizione della Coppa La Triade) che evidentemente ha saputo consigliarlo (nella Pro Am è concesso) e caricarlo al massimo in vista dell’Open.

Siamo tutti orgogliosi di Lugano Ch, che abbia intrapreso la nuova carriera di Coach ?

Ufficio Stampa Slice & Draw

mercoledì 8 giugno 2011

PRO-AM : BRAVO LUGANO CH


Ottima prestazione di squadra quella odierna nella Pro-Am che precede tradizionalmente quello che sarà il primo giro ufficiale del Bmw Open, da parte del nostro Giocatore Lugano Ch (ricordiamo in squadra con il Pro Gary Boyd e due gentili fanciulle). Per il Team un pregevole 11° posto finale con -10, a 8 colpi dai vincitori condotti a questo successo grazie all'ottima prova del Pro Andrea Pavan. L'immagine testimonia la grande performance di Lugano Ch su un campo tradizionalmente difficile e ricco di insidie; il forte giocatore milanese ha concluso le 18 buche con ben 7 par del campo, un lordo totale pari a 89 colpi (70 netto - 38 punti stableford).
La prestazione mette il Giocatore al riparo da eventuali "sanzioni" da parte del Comitato Organizzatore della Coppa La Triade; anzi al Team, ma soprattutto a Lui, i complimenti per una prestazione degna di nota.

Ufficio Stampa Slice & Draw

martedì 7 giugno 2011

LUGANO CH ALLA PRO-AM DELL'OPEN


E' con vivo piacere che vi confermiamo la partecipazione del Giocatore Lugano Ch alla Pro-Am in programma domani presso il Golf Royal Park I Roveri di Torino, tradizionale kermesse che precede l'inizio ufficiale dell'Open che avverrà giovedì mattina con il primo giro ufficiale. Il nostro portacolori partirà alle ore 7.55 dalla buca 10 in compagnia del professionista Gary Boyd ed in compagnia di due dolci fanciulle (come riportato dall'immagine) che speriamo non lo distraggano troppo durante il percorso. A lui e a tutto il team un sincero in bocca al lupo !

Ufficio Stampa Slice & Draw

IMPORTANTE PRE - CONVOCAZIONE


Come richiesto dal Giocatore Lugano Ch, il Comitato Organizzatore della Coppa La Triade - riunitosi questa notte in assemblea straordinaria - ha definito la data in cui si svolgerà l'incontro golfistico presso il Golf Club des Iles Borromèes (Stresa) : venerdì 15 luglio 2011
L'orario di partenza sarà stabilito successivamente. Potranno partecipare solo i giocatori che invieranno una mail (o telefoneranno) al nostro Presidente entro e non oltre la data di lunedì 20 giugno p.v.

Ufficio Stampa Team Slice & Draw

lunedì 6 giugno 2011

1° TROFEO FRATELLI ROSSETTI


Giornata in chiaro scuro quella vissuta dai Giocatori Marietto e Tiger Junior (per chi non lo sapesse, padre e figlio), mercoledì 1 giugno presso il Golf Club Colline del Gavi durante il primo Trofeo Fratelli Rossetti. Il noto giocatore senior Marietto, iscritto di diritto nella seconda categoria, incappava in una giornata non felicissima concludendo con 26 punti le diciotto buche per un posizione finale di classifica che, per rispetto della privacy, preferiamo non divulgare ... discorso ben diverso per il giocatore Tiger junior, iscritto di diritto in terza categoria, che con una performance di assoluto valore concludeva il percorso con ben 48 punti sbaragliando tutti gli avversari e aggiudicandosi, logicamente, il primo posto assoluto.
Lo straordinario risultato ottenuto sul campo consente alla nostra giovane speranza di abbassare il suo hcp di gioco da 24, 2 a ... 19,4 !
Se non facciamo male e i conti e se la memoria " storica " del nostro blog, cioè il Direttore Editoriale, non ci inganna il figlio ha superato il padre !
Da tutti coloro che hanno partecipato alla Coppa La Triade 2011, e non solo, i più sinceri complimenti a Tiger Junior certi che questa performance non sarà certamente l'ultima e sin d'ora un caloroso e sportivo in bocca al lupo per altre importanti vittorie.

Ufficio Stampa Team Slice & Draw

venerdì 3 giugno 2011

GRANDE FESTA A MAIRANO !


E' stata una gran bella serata quella che ha reso omaggio ai Giocatori e a tutto lo Staff della Centrale del Latte Basket Brescia Leonessa per suggellare una stagione indimenticabile che ha visto i ragazzi ottenere una splendida promozione in LegAdue, sancita anche dalla vittoria del Campionato. Il Basket Brescia torna in Serie A dopo 19 anni, e lo fa alla grande !
Una regular season non impeccabile, qualche momento difficile (anzi, più di uno), la paura ad un certo punto di non farcela - all'inizio di febbraio - qualche cosa cambia, scattano nuove sensazioni, nuovi automatismi, cresce l'autostima e da questo momento il vento cambia. La squadra tiene vive le speranze di tutti, Società, tifosi, sponsor; i ragazzi, con il corso del nuovo coach Dell'Agnello, si ritrovano tengono botta anche ad un paio di sconfitte "fastidiose" e il secondo posto alla fine della regular season è un buon segnale. Qualche giorno di riposo e i tanto sognati play off hanno inizio, subito Perugia che vanta due vittorie in stagione con noi; quale miglior modo per prendersi una "gustosa" rivincita ? I ragazzi si dimostrano subito attenti, precisi, concentrati e Perugia è ... spazzata via. Un 3 a 1 che non lascia dubbi, ci siamo, eccome se ci siamo !
Ora non ci resta che aspettare un regalo. Il regalo arriva, Treviglio sbanca in gara cinque Piacenza e la Centrale del Latte Basket Brescia Leonessa si trova in ... finale ! Abbiamo la possibilità di raggiungere subito l'obiettivo e aggiudicarci il titolo; non sarà facile, l'avversario (Trapani) è ostico, squadra solida ed ha terminato la regular season del suo girone al primo posto e, come se non bastasse, l'eventuale gara 5 sarà da loro.
Ma non abbiamo detto che ci siamo, eccome se ci siamo ! Prime due partite a Trapani, è uno 0 a 2 per noi devastante, Trapani è alle corde e gara 3 è la passarella che suggella l'apoteosi finale: Campioni d'Italia e promozione diretta in LegAdue, un trionfo per i ragazzi, per lo staff con un Dell'Agnello sontuoso, per la Società che ci ha creduto dall'inizio (vero Ario?) e i tifosi che ci hanno seguito con passione.
Mercoledì scorso, a Mairano, nella splendida tensostruttura organizzata dall'Azienda Franchini Acciai, una vera ovazione ha accolto i giocatori alla festa a loro dedicata; sono arrivati con un pullman scoperto (come ormai nella migliore tradizione sportiva che spetta solo ai vincitori), per poi farsi abbracciare dall'affetto di tutti i presenti. La serata è proseguita con un dr. Matteo Bonetti scatenato (nella foto insieme e Lollo Gergati), nella sua vera identità di "one man show", che ha allietato tutti con immancabile allegria e voglia di coinvolgimento. Per tutti i Giocatori, chiamati sul palco uno ad uno, è un tripudio di cori e applausi; per Coach Dell'Agnello e Ario Costa è standing ovation !
Alla fine uno spettacolo pirotecnico meraviglioso, per ricordare, a quei pochi che ancora non lo sanno che il Basket a Brescia è tornato in Serie A e ci vuole restare !
Godiamoci ancora qualche ora di festa, ce la siamo meritata ma poi ... non giriamoci indietro, guardiamo avanti, nuove sfide ci aspettano, e a noi le sfide piacciono tanto !
A tutti coloro che hanno contribuito a questa sofferta ma splendida stagione, grazie !